Sicurezza Sul Lavoro Riassunto


Sicurezza Sul Lavoro Riassunto

Sicurezza sul posto di lavoro - Introduzione


L'origine del concetto di sicurezza sul lavoro può essere fatta risalire al movimento dei lavoratori durante la rivoluzione industriale in Europa nel XVIII secolo. Durante questa rivoluzione, si formarono sindacati di lavoratori per lavorare per il benessere dei lavoratori. I lavoratori hanno cominciato a chiedere migliori condizioni di lavoro. Le autorità hanno gradualmente aderito alle richieste dei lavoratori e hanno messo in atto diverse misure normative in tal senso.

Cos'è la sicurezza sul posto di lavoro?

La sicurezza sul posto di lavoro è un campo composito correlato alla sicurezza, alla salute e al benessere delle persone sul lavoro. Racconta la strategia e i metodi in atto per garantire la salute e la sicurezza dei dipendenti all'interno del luogo di lavoro. La sicurezza sul posto di lavoro include la consapevolezza dei dipendenti relativa alla conoscenza della sicurezza di base, dei rischi sul luogo di lavoro, dei rischi relativi ai pericoli, dell'attuazione della prevenzione dei pericoli e della messa in pratica dei metodi, delle tecniche, dei processi e della cultura della sicurezza sul lavoro più sicuri necessari. Comprende anche norme e regolamenti di sicurezza progettati principalmente sulla base delle politiche governative esistenti. Ogni organizzazione mette in atto una serie di regole e regolamenti di sicurezza per le proprie persone. Periodicamente viene impartita formazione ed educazione alla sicurezza per i dipendenti al fine di sensibilizzarli e aggiornarli con le più recenti misure di sicurezza. La sicurezza sul posto di lavoro significa porre fine a infortuni e malattie ai dipendenti sul posto di lavoro. Si tratta quindi di salvaguardare i beni, la salute e la vita dei dipendenti. Si caratterizza anche per la riduzione del costo delle ore di lavoro perse, del tempo speso per fornire aiuto a breve termine e del programma e dei servizi che potrebbero diminuire a causa della minore quantità di fornitori di servizi, della pressione su quei fornitori che stanno selezionando la parte dei dipendenti assenti o caso scadente, dovendo chiudere o chiudere un programma a causa della mancanza di provider.

Necessità di sicurezza sul posto di lavoro

Prima di analizzare i vari aspetti della Sicurezza Sul Lavoro, è opportuno conoscere le ragioni per garantire la sicurezza nella vita. Attribuiamo la massima priorità alla sicurezza e alla protezione nei luoghi in cui viviamo, soggiorniamo, visitiamo o lavoriamo.

• Per dire no agli incidenti - Gli incidenti sono ricadute di incoscienza e mancanza di responsabilità. Quando non seguiamo le norme di sicurezza richieste, finiamo per ferirci o addirittura porre fine alle nostre vite preziose. È vero sia per la nostra casa che per il posto di lavoro.
• Per rimanere sani ed energici - Dovremmo avere un'abitudine alimentare sana, che è essa stessa una misura di sicurezza, per mantenerci sani e vivaci per il lavoro a casa e nei luoghi di lavoro.
• Per avere longevità nella vita - Dobbiamo prenderci cura di noi stessi ovunque siamo e degli altri per condurre una vita sicura e significativa.
• Per creare consapevolezza pubblica - La promozione di norme di sicurezza ovunque crea consapevolezza e disciplina pubblica. È vero per i luoghi di lavoro e motiva i nuovi dipendenti a prendere le misure di sicurezza necessarie per la loro sicurezza.
• Per evitare la perdita di proprietà e di vite umane - L'obiettivo fondamentale delle misure di sicurezza è prevenire il verificarsi di incidenti e pericoli che a volte causano gravi perdite di vite umane e proprietà.
• Elaborare la pianificazione per la sicurezza - La necessità della sicurezza apre la strada all'elaborazione di una pianificazione efficace per la sicurezza a tutto tondo dei dipendenti di un'organizzazione.


La Sicurezza Sul Lavoro

Obiettivi di base della Sicurezza sul lavoro Riassunto

Gli obiettivi fondamentali della sicurezza sul lavoro sono i seguenti:
Preservazione e assistenza per la salute e il benessere dei dipendenti o dei lavoratori
Migliorare la lavorabilità dei dipendenti garantendo un ambiente di lavoro sicuro e congeniale
Crescita dell'organizzazione che rimane libera da potenziali pericoli e contrattempi
Incoraggiare un clima sociale favorevole nell'organizzazione che motiva i dipendenti a lavorare in modo efficiente verso il progresso e la prosperità dell'organizzazione
Garantire la salute e la sicurezza dei lavoratori e del luogo di lavoro eliminando o riducendo al minimo i rischi
Ottieni una maggiore produttività tra i dipendenti fornendo un ambiente sicuro e protetto
Concentrarsi sulla sicurezza e la salute dei dipendenti derivanti da sostanze chimiche ed elementi pericolosi utilizzati nei luoghi di lavoro.


Sicurezza sul posto di lavoro - Importanza



Il numero massimo di dipendenti trascorre almeno otto ore al giorno sul posto di lavoro. Pertanto, il dominio del luogo di lavoro dovrebbe essere sicuro e sano. Ogni giorno i dipendenti di tutto il mondo riscontrano molti problemi di salute che emergono da varie fonti come:

  • .Polvere
  • .Gas
  • .Rumore
  • .Vibrazioni
  • .Temperature eccessive


La sicurezza e la salute sul lavoro circondano il benessere sociale, mentale e fisico dei dipendenti in tutte le professioni. Situazioni di lavoro imperfette e antigieniche possono compromettere la salute e la sicurezza dei dipendenti. Condizioni di lavoro dannose e rischiose possono essere trovate ovunque, sia che il posto di lavoro sia in un edificio, in una casa o in un altro paese.

Purtroppo alcuni datori di lavoro non hanno un po 'di buon senso per la prevenzione di rischi e pericoli per la salute e la sicurezza dei dipendenti. In effetti, alcuni datori di lavoro non sono nemmeno consapevoli del fatto che hanno la responsabilità legale di salvaguardare i dipendenti dai pericoli e dai rischi legati al lavoro. Come risultato di questo problema e della mancanza di conoscenze e attenzione prestate alla salute e alla sicurezza, i contrattempi legati al lavoro sono comuni in tutte le parti del mondo.

I rischi e le malattie professionali sono comuni in quasi tutte le parti del mondo e spesso hanno molti risultati negativi personali e secondari per i dipendenti e le loro famiglie. Un singolo rischio e malattia può significare ingenti perdite finanziarie sia per i dipendenti che per i datori di lavoro.

I programmatori di successo in materia di salute e sicurezza sul lavoro possono aiutare a proteggere la vita dei dipendenti riducendo i rischi e i loro risultati. I programmatori produttivi possono anche avere un'influenza costruttiva sulla fiducia in se stessi e sulla produzione dei dipendenti e possono far risparmiare ai datori di lavoro una grande quantità di denaro. Nell'adempimento di questa promessa gli ambiti di sicurezza sono i seguenti.

  • Espandere ed eseguire politiche, strategie e programmi di successo che offrono un luogo di lavoro sano e sicuro e incoraggiano la salute e la sicurezza e il benessere del proprio personale e quello dei propri clienti e del pubblico.
  • Autorizzazione a utilizzare quotidianamente politiche e programmi e strategie professionali in materia di salute e sicurezza.
  • Adottare tutte le misure di sicurezza per assicurarsi che il loro lavoro non provochi pericoli, lesioni, malattie o problemi ambientali ai dipendenti, ai clienti o al pubblico in generale.
  • Osservare e rispettare tutte le leggi e i regolamenti in materia di salute, sicurezza e ambiente.
  • Istruire i dipendenti neoassunti sulle loro responsabilità in materia di salute, sicurezza e ambiente, sugli incidenti e sui pericoli legati al lavoro e sugli esercizi di sicurezza sul posto di lavoro che eseguono.
  • Gli ambiti di sicurezza contemplano salvaguardie di salute, sicurezza e ambiente di importanza iniziale e riconoscono il diritto di ogni dipendente a lavorare in un luogo di lavoro sicuro e sano.

Sicurezza sul posto di lavoro - Pianificazione


Ogni datore di lavoro deve concentrarsi sulla salute dei dipendenti e anche sulla sicurezza dell'ambiente circostante di cui fanno parte. L'ambiente potrebbe essere casa, posto di lavoro o qualsiasi cosa in cui vivono. Questi ambienti devono essere puliti, igienici, sicuri e protetti affinché i dipendenti possano vivere la loro vita felicemente. Dato che viviamo nella nostra casa, ci prendiamo sicuramente cura di ciò che ci circonda, ma per quanto riguarda il posto di lavoro? Questa è una grande domanda, a cui tutti dovrebbero pensare.

La Sicurezza Sul Lavoro Riassunto

La maggior parte del nostro tempo di punta è trascorso in ufficio o al lavoro rispetto al tempo che restiamo a casa. Pertanto, essere sicuri e sani sul posto di lavoro è molto importante. Quindi, la sicurezza sul lavoro è uno degli aspetti molto importanti di qualsiasi organizzazione. Essendo un datore di lavoro, l'organizzazione dovrebbe fornire un luogo di lavoro sicuro per qualsiasi dipendente, tenendo presente la salute e la sicurezza del dipendente.

Che cos'è la pianificazione della sicurezza sul posto di lavoro?


La pianificazione della sicurezza è un insieme di approcci e politiche preparatori per soddisfare le sfide e le esigenze di sicurezza e salute. La generazione di un piano di sicurezza include la scelta di azioni per migliorare la sicurezza e la salute dei dipendenti, in particolare di coloro che lavorano in luoghi pericolosi e rischiosi e che dovrebbero essere vittime di pericoli. In qualità di datore di lavoro, è tua responsabilità gestire un luogo di lavoro sano e sicuro. Un sistema di gestione della salute e della sicurezza, o programma di sicurezza, può aiutarti a reindirizzare i tuoi sforzi per migliorare il tuo ambiente di lavoro. Comunque tu lo chiami, il tuo piano racconta cosa fanno le persone della tua organizzazione per prevenire infortuni e malattie sul posto di lavoro.
La tua organizzazione avrà un proprio sistema distintivo, indicando il tuo modo di fare affari, i rischi del tuo lavoro e come gestisci la sicurezza e la salute dei tuoi dipendenti:
  • Se gestisci una piccola impresa in un settore a basso rischio, il tuo sistema può generalmente comportare l'ascolto delle preoccupazioni dei tuoi dipendenti e la risposta ad esse. Mettere in atto le misure di sicurezza necessarie e garantire un luogo sano in cui i lavoratori o i dipendenti possano lavorare.
  • Più grande è l'organizzazione, maggiori sono i rischi per problemi di sicurezza e salute. Una grande azienda in un settore pericoloso può avere taccuini pieni di politiche e metodi scritti e un direttore della sicurezza a tempo pieno.
  • La cosa più importante è che il tuo sistema funzioni per la tua organizzazione. Sta a te decidere come fare al meglio per gestire un luogo di lavoro sano e sicuro e mettere in pratica il tuo piano.

  • Legislazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro


    La legislazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro gestisce la qualità dell'igiene e della sicurezza sul lavoro con l'obiettivo di fermare incidenti, infortuni e malattie sul lavoro e adottare leggi contro la violazione di tali standard. Presenta responsabilità di datori di lavoro, supervisori e dipendenti. Normalmente, la legislazione richiede che i datori di lavoro facciano tutto il possibile per salvaguardare la salute e la sicurezza dei loro dipendenti sul posto di lavoro.
    Ciò include, ma non si limita a: fornire una formazione adeguata per raccogliere attrezzature e / o materiali potenzialmente pericolosi, informare i dipendenti di possibili pericoli sul posto di lavoro e organizzare esercizi di lavoro sicuri.
    Un comitato per la salute e la sicurezza è un'assemblea per il miglioramento della salute e sicurezza sul lavoro. È necessario un comitato composto da rappresentanti dei dipendenti e della direzione per occuparsi dei fattori di sicurezza e salute nell'organizzazione.
    In generale, il ruolo del comitato è riconoscere e aiutare a fermare o prevenire qualsiasi incidenza spiacevole e pericoli che si verificano sul posto di lavoro, approvare soluzioni a qualsiasi problema e incoraggiare e mantenere la salute e la sicurezza sul posto di lavoro.
    La salute e la sicurezza sono questioni importanti in tutti i luoghi di lavoro e, come tali, le organizzazioni sono tenute a rispettare le normative e gli atti in materia di salute e sicurezza. La salute e la sicurezza sono generalmente controllate dalla legislazione provinciale o territoriale. Le organizzazioni rientrano nella giurisdizione federale o centrale hanno legislazioni separate per affrontare le questioni di salute e sicurezza.
    Sebbene tutte le province e i territori abbiano le stesse legislazioni, esiste un contrasto tra di loro. È molto significativo visitare il sito Web sulla salute e la sicurezza della propria provincia o del proprio territorio per informazioni applicabili a sé e alla propria organizzazione.

    Sicurezza Sul Lavoro PDF

    Ruoli e responsabilità


    Ora abbiamo capito che la sicurezza sul lavoro è molto importante e gioca un ruolo importante in qualsiasi organizzazione. Cerchiamo quindi di capire i ruoli e le responsabilità da seguire per creare un ambiente di lavoro sano e sicuro.

    I datori di lavoro hanno una serie di doveri ai sensi della legge.

    Le diverse esigenze sono suddivise nelle seguenti voci:

    • Doveri comuni dei datori di lavoro
    • Fornitura di informazioni ai dipendenti
    • Lezioni, formazione e amministrazione dei dipendenti
    • Emergenze e pericoli gravi e stretti
    • Misure di sicurezza e ostruttive
    • Riconoscimento dei pericoli e valutazione dei rischi
    • Dichiarazione di sicurezza
    • Sforzo reciproco
    • Osservazione della salute e idoneità medica al lavoro
    • Agente per la sicurezza
    • Discussione dei dipendenti
    • Divieto di infliggere punizioni o minacce

    Parliamo ora brevemente di ciascuna responsabilità in dettaglio.

    Doveri comuni del datore di lavoro


    • Proteggere la sicurezza, la salute e il benessere sul lavoro dei dipendenti.
    • Fornire sistemi di lavoro pianificati, organizzati, eseguiti, conservati e ripensati in modo appropriato in modo da essere sicuri e privi di rischi.
    • Fornire e mantenere opportunità e disposizioni per il benessere dei dipendenti sul lavoro.
    • Fornire informazioni, istruzioni, formazione e gestione, ove necessario.
    • Attuare i piani di sicurezza, salute e benessere necessari per la protezione dei dipendenti.
    • Costruire e rivedere piani e procedure di emergenza.

    Informazioni ai dipendenti


    Nel fornire informazioni ai dipendenti, i datori di lavoro devono garantire che siano fornite in una forma, maniera e linguaggio così perfette da poter essere comprese dai dipendenti interessati. Quando persone di un'altra organizzazione sono impegnate in attività lavorative secondo un accordo del datore di lavoro, il datore di lavoro deve garantire che il datore di lavoro della persona riceva i dettagli di cui sopra. Il datore di lavoro deve garantire che persone molto capaci siano nominate agenti per la sicurezza degli ufficiali. Il datore di lavoro deve fornire i dettagli relativi a quanto segue prima che un dipendente a tempo determinato o temporaneo inizi a lavorare.

    Lezioni, formazione e amministrazione dei dipendenti


    Il datore di lavoro deve garantire che: Tutti i dettagli, la formazione e la gestione sono forniti in un modo, una forma e un linguaggio che siano onestamente adatti per essere compresi dai dipendenti interessati. I dipendenti ricevono, durante il tempo libero dal loro lavoro ma senza perdita di retribuzione, una formazione adeguata in materia di salute, sicurezza e benessere, comprese, nei dettagli, le informazioni e l'ordine relativo al particolare lavoro da eseguire e le misure da adottare in caso di emergenza. La formazione deve essere modificata per tenere conto dei rischi nuovi o modificati sul posto di lavoro.

    Emergenze e pericoli gravi e vicini


    Il datore di lavoro deve fornire piani e procedure sufficienti da seguire e misure da adottare in caso di emergenza o pericolo grave e vicino.
    Questi piani dovrebbero:
    • Fornire misure di pronto soccorso, antincendio e sgombero di proprietà tenendo conto della natura del lavoro svolto e delle dimensioni del luogo di lavoro.
    • Stabilisci contatti essenziali con servizi di emergenza precisi e affidabili.
    • Nominare i dipendenti che sono necessari per applicare questi piani, procedure ecc.
    • Proteggere che tutti i dipendenti designati dispongano di formazione e attrezzature sufficienti.

    Misure di sicurezza e ostruttive


    Il datore di lavoro deve:
    • Nominare un numero sufficiente di persone capaci per svolgere le funzioni relative alla protezione dei dipendenti e dare loro tempo e mezzi sufficienti per svolgere tali funzioni.
    • Prendere accordi per la cooperazione tra le persone capaci e l'agente per la sicurezza.
    • Concedi il favore a persone capaci durante il loro periodo di lavoro nominando una persona capace a una posizione più alta o ricompensandola.

    Riconoscimento dei pericoli e valutazione dei rischi


    Il datore di lavoro deve:
    • Individuare i rischi e i pericoli (identificazione del rischio o del pericolo).
    • Valutare le potenziali minacce derivanti dai rischi o dai pericoli (valutazione del rischio).
    • Portare miglioramenti o cambiamenti nella situazione che coinvolge i rischi (Controllo dei rischi).
    • Valutazione delle misure di controllo per ridurre i rischi.

    Dichiarazione di sicurezza


    I datori di lavoro devono disporre di una Dichiarazione di sicurezza scritta, che è un documento che delinea il modo in cui un'organizzazione tratta la sicurezza e la salute del luogo di lavoro e dei dipendenti. Di solito, la dichiarazione di sicurezza dovrebbe essere duplice, ad esempio:

    Passaggi per preparare le dichiarazioni di sicurezza

    • Elaborare una politica di salute e sicurezza adeguata ma dinamica.
    • Esecuzione regolare della valutazione dei rischi.
    • Revisione delle misure di sicurezza dopo la valutazione del rischio.
    • Registrare i risultati della valutazione della sicurezza.
    • Rivedere i programmi di sicurezza e portare aggiornamenti se necessario.
    • Identificazione di ogni possibile minaccia e pericolo derivante da materiali, attrezzature, prodotti chimici e attività lavorative.


    La dichiarazione sulla sicurezza dovrebbe indicare:

    • I pericoli riconosciuti e i rischi valutati.
    • Le misure di sicurezza e precauzionali adottate e le risorse fornite.
    • I piani di emergenza e metodi collaudati.
    • I nomi, le qualifiche, le posizioni, i compiti di chiunque sia nominato con responsabilità in materia di sicurezza.

    La dichiarazione sulla sicurezza deve essere portata all'attenzione di:
    • Dipendenti almeno una volta all'anno o in caso di modifiche.
    • Dipendenti neoassunti all'inizio del rapporto di lavoro.
    • Altre persone sul luogo di lavoro che possono essere rivelate a qualsiasi rischio specifico.

    Il datore di lavoro deve analizzare la dichiarazione di sicurezza se:

    • C'è una notevole alterazione nelle questioni a cui si riferiva.
    • Ci sono altri motivi per ritenere che non sia più valido.

    Se un datore di lavoro che impiega tre o meno dipendenti è impegnato in un'attività per la quale esiste un codice di esercizio per quel tipo di attività, può adempiere al proprio dovere in relazione alle dichiarazioni di sicurezza rispettando tale codice di condotta.

      Sforzo reciproco


      Quando i datori di lavoro condividono un luogo di lavoro, devono:

      • Agire congiuntamente obbedendo e applicando la fornitura legale applicabile;
      • Agire congiuntamente in relazione alla sicurezza e alla salvaguardia dei dipendenti;
      • Informarsi reciprocamente, rispettivi dipendenti, rappresentanti per la sicurezza ecc. Di tutti i pericoli.

      Osservazione della salute e idoneità medica al lavoro


      I datori di lavoro sono necessari per garantire che le osservazioni sulla salute adeguate ai rischi che possono essere vissuti sul luogo di lavoro siano disponibili a tutti i dipendenti.
      Tutte le attività e l'occupazione legate al lavoro dovrebbero essere condotte in base a una regolamentazione appropriata in modo da garantire la sicurezza e la salute nell'ambiente circostante. I dipendenti sono tenuti a informare il loro datore di lavoro o gli esperti medici registrati del loro datore di lavoro se non sono idonei a svolgere un'attività lavorativa autorizzata.

      Agente per la sicurezza


      Il datore di lavoro deve:

      • Vedere faccia a faccia con l'agente di sicurezza nella frequenza di lettura da effettuare.
      • Valutare gli agenti che gli sono stati fatti dagli agenti per la sicurezza e, per quanto possibile, intraprendere qualsiasi azione che ritenga essenziale o appropriata nei confronti di tali agenti.
      • Consentire agli agenti di sicurezza tale tregua dal loro lavoro, senza perdita di retribuzione, come è ragionevole per consentire all'agente di sicurezza di ottenere la conoscenza, la formazione e il tempo per licenziare le loro funzioni.
      • Informare l'agente per la sicurezza quando è in corso un esame.
      • Consegnare all'agente per la sicurezza una copia della verifica scritta, richiesta ai sensi della legge e inviata all'esaminatore, che è stato rispettato un avviso di sviluppo o divieto.


      Discussione dei dipendenti


      I datori di lavoro devono:
      Discutere con i dipendenti allo scopo di prendere e mantenere disposizioni sulla sicurezza. Discutere con i propri dipendenti e agenti per la sicurezza in tempo utile in merito alle misure di sicurezza offerte, al posto di dipendenti con responsabilità in materia di sicurezza, alle azioni derivanti o relative alla sicurezza e all'arresto dei rischi, al riconoscimento dei pericoli e alla valutazione dei rischi.

      Punizioni


      Ai datori di lavoro è fatto divieto di infliggere punizioni o minacce ai dipendenti, che svolgono qualsiasi compito e che avanzano reclami in materia di sicurezza e salute.
      Un dipendente, mentre è al lavoro, deve:
      • Rispettare tutte le disposizioni legali applicabili.
      • Prestare attenzione razionale per preservare la sicurezza propria e degli altri che potrebbero essere influenzati dalle loro azioni e cancellazioni.
      • Offriti di essere razionale, appropriato per i test, se ragionevolmente necessario dal datore di lavoro.
      • Sottoponiti a una formazione adeguata secondo le necessità.
      • Informare il datore di lavoro o gli esperti registrati nominati dal datore di lavoro se soffrono di malattie o squilibri fisici o mentali che influenzano lo svolgimento delle attività lavorative che potrebbero comportare rischi per la sicurezza, la salute e il benessere delle persone sul lavoro.


      Sicurezza sul posto di lavoro - Pericoli sul posto di lavoro

      Mantenere un luogo di lavoro sicuro richiede che i datori di lavoro individuino questioni pericolose e rischiose e adottino le misure necessarie per ridurre le loro possibilità che si verifichino. Ogni settore ha una propria serie di rischi, ma esistono rischi sul luogo di lavoro generali in tutte le organizzazioni. I pericoli in questo modulo sono esempi di pericoli usuali.

      Riconoscendo e prevedendo i pericoli, i datori di lavoro possono proteggere i dipendenti da infortuni e pericoli e mantenerli al sicuro. I termini Hazard e Risk sono spesso usati reciprocamente, ma questo semplice esempio spiega la differenza tra i due.

      Pericoli sul posto di lavoro causati da postazioni di lavoro informatiche

      Le postazioni di lavoro del computer possono sembrare non pericolose, ma lesioni da movimento monotone come lesioni da stress ripetitivo e problemi muscolari scheletrici sono generali a causa di postazioni di lavoro mal progettate. Le postazioni di lavoro devono essere strutturate in modo che il corpo rimanga in una posizione sicura e imparziale e gli infortuni siano ridotti. Questi elementi includono: scrivanie, monitor, tastiere, sedie, mouse, telefoni, portadocumenti e polsiere. Dovrebbe esserci spazio sufficiente nella postazione di lavoro per muoversi e fare brevi pause dalle attività noiose.

      Rischi sul posto di lavoro a causa dell'ergonomia

      L'ergonomia è lo studio dell'efficienza delle persone nei loro luoghi di lavoro. Alcune situazioni lavorative spesso inosservate possono portare a malattie sia a breve che a lungo termine. Questi si verificano quando il tipo di lavoro, le posizioni del corpo e le condizioni di lavoro mettono sotto stress il tuo corpo. L'ergonomia è la più difficile da individuare poiché non sempre noti direttamente la lotta sul tuo corpo o il danno che questi pericoli comportano. L'esposizione a breve termine può provocare "dolori muscolari" il giorno successivo o nei giorni successivi all'esposizione, ma la visualizzazione a lungo termine può provocare gravi malattie a lungo termine.

      I rischi ergonomici posssono derivare dai seguenti motivi:

      • Postazioni di lavoro e sedie mal regolate
      • Dover sollevare oggetti pesanti troppo spesso
      • Movimenti imbarazzanti, soprattutto se continui
      • Dover usare troppa forza, soprattutto se devi farlo spesso
      • Gestire vibrazioni frequenti


      Prevenzione degli incendi

      La sicurezza antincendio è responsabilità di tutti. Il fuoco presenta un rischio o una minaccia notevoli per la sopravvivenza delle imprese. Può uccidere o ferire gravemente dipendenti o visitatori e può danneggiare o distruggere edifici, attrezzature e scorte.
      Le organizzazioni che lavorano da singole sedi sono particolarmente minacciate in quanto la perdita dei locali può danneggiare completamente le loro operazioni. Molte aziende non riescono a continuare a fare trading a seguito di un grave incendio.

      Minacce di incendio nei luoghi di lavoro


      Il fuoco può avere effetti devastanti sulle imprese. Il potere distruttivo del fuoco può solo essere controllato e verificato. Anche dopo aver messo in atto rigorose misure di sicurezza antincendio, le organizzazioni a volte cadono vittime di incendi nei luoghi di lavoro che causano una grave perdita di proprietà e vite umane.
      Ogni stakeholder di un'organizzazione o di un'azienda come il suo datore di lavoro, la direzione, i dipendenti, i visitatori, i clienti e il pubblico in generale devono essere consapevoli delle potenziali minacce di incendio nei locali. Il datore di lavoro o la direzione deve assumersi la responsabilità di provvedere alla sicurezza antincendio e attivare programmi di sensibilizzazione per la conoscenza di tutti gli interessati.

      Le potenziali minacce del fuoco possono essere eventi comuni in un'organizzazione che:
      • Scorta materiali combustibili come cotone, carta, plastica ecc. Inclusi liquidi o gas infiammabili
      • Utilizza metodi di riscaldamento e non dispone di un numero sufficiente di estintori posizionati in tutto il luogo di lavoro
      • Ha accesso pubblico, quindi l'organizzazione è a rischio di incendio doloso
      • Ha standard di pulizia molto bassi
      • Ha attrezzature mal conservate, macchinari o circuiti elettrici mal mantenuti


      I seguenti passaggi sono essenziali per affrontare la minaccia d'incendio:
      • Garantire tutte le misure per ridurre o prevenire il verificarsi di incidenti con incendio
      • Esecuzione regolare della valutazione del rischio di incendio
      • Azioni immediate per eliminare i fattori di rischio dopo la valutazione
      • Salvaguardare il luogo di lavoro mettendo estintori in ogni posizione possibile all'interno e intorno ai locali
      • Rimuovere quotidianamente i rifiuti infiammabili, compreso l'accumulo di polvere
      • Informare le precauzioni antincendio per la conoscenza di tutti gli interessati per salvaguardare chiunque utilizzi il posto di lavoro
      • Fornire informazioni, istruzioni e formazione adeguata ai dipendenti sulle precauzioni antincendio nei luoghi di lavoro


      Sicurezza sul posto di lavoro - Rischi per la salute

      Mantenere un luogo di lavoro sicuro richiede che i datori di lavoro scelgano questioni pericolose e rischiose e adottino le misure necessarie per ridurre la possibilità che si verifichino. Quando un dipendente lavora in qualsiasi organizzazione, ci sono possibilità di essere colpito da rischi per la salute.
      Ogni settore ha una propria serie di rischi, ma esistono rischi sul luogo di lavoro generali in tutte le organizzazioni.

      I pericoli, in questo modulo sono esempi di pericoli usuali:

      1. Pericoli sul posto di lavoro dovuti a fitness e benessere

      Un numero maggiore di datori di lavoro sta adottando misure per migliorare la salute e la forma fisica dei propri dipendenti. Spendere nel benessere dei dipendenti è il miglior hobby di un datore di lavoro. I dipendenti sani sono più efficienti, prendono giorni di malattia trascurabili e costano meno in premi assicurativi.

      Si possono esaminare i seguenti modi per migliorare la forma fisica e il benessere sul posto di lavoro:

      • Offri di aggiungere iscrizioni in palestra o di avere un attrezzo per l'allenamento in ufficio
      • Supportare programmi per smettere di fumare
      • Incoraggia i programmi di nutrizione e dimagrimento


      2. Pericoli sul posto di lavoro causati da stress da calore:

      I dipendenti che lavorano in situazioni di caldo eccessivo sono in pericolo di stress da caldo. Lo stress da calore include colpo di calore, esaurimento da calore, debolezza da calore e crampi da calore. I lavori particolarmente responsabili dello stress da caldo sono operai, panettieri, minatori, vigili del fuoco, edilizia quelli dei lavoratori, sono più inclini allo stress da caldo. Lo stress da calore può causare lesioni quando le persone diventano instabili o perdono consapevolezza dopo aver lavorato insieme per ore regolarmente in condizioni di caldo.
      Molte persone sono esposte al calore durante il lavoro, all'aperto o in ambienti interni caldi. I lavori che comportano temperature dell'aria elevate, sorgenti di calore intense, forte soffocamento, contatto fisico diretto con oggetti caldi o attività fisiche difficili hanno un'elevata possibilità di causare malattie legate al calore ai dipendenti.
      Quando la temperatura dell'aria è vicina o più calda della normale temperatura corporea, il raffreddamento del corpo diventa più difficile. Il sangue circolato nella pelle non può perdere il suo calore. Il sudore diventa quindi il modo principale in cui il corpo si raffredda. Ma la sudorazione è efficace solo se il livello di umidità è sufficientemente basso da consentire l'evaporazione e se i fluidi ed i sali che si perdono vengono sufficientemente reintegrati.
      Quando il corpo non riesce a liberarsi del calore in eccesso, lo manterrà. Quando ciò accade, la temperatura vitale del corpo aumenta e la frequenza del battito cardiaco aumenta. Man mano che il corpo continua ad accumulare calore, la persona inizia a perdere molta attenzione e ha difficoltà a dare risalto a un lavoro, può diventare di cattivo umore o malata e spesso perde il desiderio di bere.

      Di seguito sono riportati i modi per prevenire lo stress da calore :

      • Bevi acqua ed evita la caffeina
      • Spruzza acqua fredda sul viso
      • Riposa in un luogo fresco
      • Fai delle pause continue
      • Modificare lentamente la temperatura dell'ambiente
      • Indossare indumenti adatti, se possibile, larghi e leggeri


      3. Pericoli sul posto di lavoro causati dallo stress

      La stanchezza è uno stato di stanchezza fisica e / o mentale che riduce al minimo la capacità di una persona di eseguire il lavoro in modo sicuro ed efficiente. La stanchezza è dovuta alla mancanza di disciplina e impegno di una persona. Riduce al minimo la consapevolezza. Ciò può portare a errori e a un aumento degli incidenti e degli infortuni sul lavoro.

      Ci sono varie cause legate alla stanchezza, alcune di queste sono reciproche. Queste includono:

      4. Orari di lavoro: ore di lavoro, lavoro notturno e lavoro a turni
      Lunghi orari di lavoro, orari di lavoro incoerenti e programmi che richiedono un lavoro notturno possono causare stanchezza. Questi piani limitano il tempo in cui una persona può riprendersi fisicamente e mentalmente dal lavoro. Lavorare di notte interrompe il ritmo naturale del sonno, che può causare stanchezza.

      5. Disturbi del sonno Tutti hanno bisogno di una quantità specifica di sonno per rimanere vigili e lavorare bene. Le persone normalmente necessitano tra le 7,5 e le 9 ore di sonno a notte. Il sonno più vantaggioso è profondo, calmo e preso in un unico periodo continuo. Quando la durata e la qualità del sonno ogni giorno sono disturbate, la stanchezza può essere il risultato.

      6. Condizioni ambientali Le condizioni climatiche estreme, il rumore e la movimentazione degli strumenti vibranti impongono requisiti ai dipendenti e aumentano la stanchezza.

      7. Requisiti di lavoro fisico e mentale Alcune attività come la costruzione richiedono un'adeguata energia fisica e pazienza per ore di lavoro anormalmente lunghe. Alcuni altri, come le lunghe ore di lavoro di ufficio, richiedono un alto grado di pace mentale. Tutte queste qualità sono difficili da acquisire. Questi lavori possono essere fastidiosi che causano ritardi tra i suoi titolari. Le richieste mentali possono anche espandere la stanchezza; come opere che richiedono periodi di grande concentrazione.

      8. Benessere emotivo Gli eventi lavorativi possono essere emotivamente stancanti ed espandere la stanchezza, come la disapprovazione quotidiana o la pressione per portare a termine un'attività entro la scadenza. Anche eventi non lavorativi come le attività sociali possono causare angoscia e portare alla stanchezza.

      9. Pericoli sul posto di lavoro causati dalla violenza I non dipendenti a volte svolgono le attività più mortali sul posto di lavoro. Per lo più la rapina è il motivo latente dietro tale commissione illegale da parte di estranei. Secondo i dati disponibili, la rapina costituisce tre quarti o più. Di conseguenza, esaminare dove i dipendenti alterano o custodiscono denaro, comunicano con il pubblico o lavorano da soli o in piccoli gruppi nelle ore tarde o prime ore della giornata. Puoi anche assicurarti che l'area intorno al tuo posto di lavoro sia soleggiata, mettere le telecamere di sicurezza o considerare di ridimensionare l'orario di lavoro se un'azione tardiva o anticipata richiede pesanti costi di sicurezza e assicurazione.

      Sicurezza sul posto di lavoro - Ruolo del manager



      È obbligatorio per qualsiasi organizzazione fornire un ambiente di lavoro sicuro e protetto ai lavoratori o dipendenti ea tutti coloro che sono direttamente o indirettamente collegati ad esso. Nelle piccole organizzazioni, il datore di lavoro o il suo collaboratore si occupa degli aspetti di sicurezza e salute. Tuttavia, nelle grandi organizzazioni, è organizzato un dipartimento o una sezione speciale per l'attuazione di misure di sicurezza e salute. Il responsabile della sicurezza che dirige il dipartimento ha la responsabilità esclusiva di eseguire e garantire tutte queste misure all'interno dell'organizzazione.
      È responsabilità del manager creare un ambiente di lavoro sicuro. Se non c'è sicurezza sul posto di lavoro, i dipendenti non preferirebbero lavorare e l'attrito o il basso tasso di affluenza aumenta, cioè i dipendenti cercano opportunità di lavoro altrove e il lavoro si ferma, il che alla fine si traduce in una caduta dell'organizzazione. Quindi la sicurezza sul posto di lavoro è molto importante ed è responsabilità del manager creare sul posto di lavoro un luogo più sicuro in cui lavorare.

      Come applicare gli standard di sicurezza sul posto di lavoro? Tra le tante preoccupazioni che devono affrontare gli imprenditori, la più essenziale e spesso trascurata è la questione della salute e sicurezza sul lavoro. I requisiti ambientali, di salute, sicurezza e qualità sono stati migliorati per le aziende. Questo aumento si è aggiunto alla necessità di organizzare il processo per garantire il rispetto di questi standard.
      Incoraggiare la salute e la sicurezza sul posto di lavoro non solo offre un ambiente di lavoro positivo per i dipendenti, ma si rivela anche vantaggioso per il proprietario e per l'azienda nel suo complesso. Tuttavia, un approccio temporaneo oa breve termine alle esigenze di sicurezza e salute sembra formidabile e inefficace.

      Vantaggi economici della creazione di etichette di sicurezza Gli studi dimostrano che con il miglioramento degli standard di sicurezza, aumenta anche la pianificazione del lavoro. Molti degli incidenti hanno portato alla riduzione dell'orario di lavoro, alla diminuzione della produzione e alla diminuzione dell'efficienza.
      Oltre agli standard di sicurezza, anche la promozione e l'educazione degli standard sanitari possono rivelarsi utili per le aziende. Mentre il tasso di infortuni sul lavoro è stato ridotto al minimo negli ultimi anni, il tasso di malattia è aumentato. Una delle principali preoccupazioni per i dipendenti è il fatto che la maggior parte trascorra un terzo della giornata, da cinque a sei giorni alla settimana, sul posto di lavoro. Queste informazioni indicano che il luogo di lavoro è un luogo perfetto per promuovere la salute dei dipendenti.

      Benefici etici Quando il livello esecutivo di un'azienda esegue pratiche etiche, specialmente in aree che soddisfano direttamente il singolo dipendente, il senso generale di responsabilità aziendale aumenta ei singoli dipendenti tendono a rispondere in modo gentile. Questa relazione reciproca può confortare l'azienda nel suo insieme in molti modi. I lavoratori sono più produttivi e si sentono a proprio agio quando la loro etica personale e quella organizzativa sono complementari.
      Promuovere apertamente le linee guida etiche può aiutare i dipendenti a giudicare il percorso corretto da intraprendere in condizioni in cui una soluzione più etica non è evidente. In questo modo, un'azienda può trascurare molte malattie, infortuni e altri problemi che influiscono negativamente sull'efficienza.
      È vantaggioso aumentare l'immagine pubblica dell'azienda promuovendo l'onestà sia a livello esecutivo che a livello di singolo dipendente. Non solo aumenta indirettamente i profitti, ma aiuta anche a portare nuovi affari da clienti e partner alla ricerca di aziende rispettabili.

      Sicurezza sul posto di lavoro - Programma per la salute


      Vengono messi in atto molti fattori per creare e mantenere un ambiente di lavoro e sicuro. Per riuscire a creare un luogo di lavoro sicuro, la chiave è sviluppare e implementare un efficace sistema di gestione della sicurezza.
      Un sistema di gestione della sicurezza è una combinazione di una varietà di elementi dell'organizzazione che richiedono attenzione per fornire un ambiente di lavoro sicuro a tutti coloro che vi accedono. Un sistema di gestione della sicurezza ben progettato ed efficiente rende la salute e la sicurezza una parte inseparabile delle operazioni principali della tua azienda.

      Elementi del programma di sicurezza
      Di seguito sono riportati gli elementi più importanti di un programma di sicurezza:

      • Una corretta pianificazione per soddisfare le esigenze della politica di sicurezza e salute
      • Dedizione a tutti i livelli; da tutti gli stakeholder dell'organizzazione
      • Attuazione e funzionamento in conformità con la pianificazione impostata
      • Formazione e istruzione a tutti coloro che sono beneficiari del piano di sicurezza
      • Auditing e reporting delle prestazioni
      • Predisposizione di un efficace programma di politica sanitaria e di sicurezza sul lavoro
      • Controllo regolare delle prestazioni in materia di sicurezza e salute


      Un programma di permanenza al lavoro può essere un altro piano generale o uno strumento per aiutare a costruire una cultura della sicurezza e salvaguardare infortuni e / o malattie. Un consulente appositamente formato nel tuo team può aiutarti a offrire il coinvolgimento dell'ingegneria umana per quei dipendenti considerati "ad alto rischio".

      Programma per la salute e la sicurezza - Responsabilità



      In qualità di manager, hai la responsabilità di identificare e rafforzare la produttività e l'efficienza dei tuoi dipendenti e di segnalare e motivare il miglioramento ove necessario. Ma per cominciare, è necessario considerare la gestione delle prestazioni come una conversazione bidirezionale che va avanti durante tutto l'anno.
      I tuoi dipendenti non dovrebbero mai essere sorpresi dai voti e dai feedback che ricevono nelle loro revisioni di base delle prestazioni.

      In qualità di manager, ci si aspetta che:

      • - Utilizzare la procedura di gestione delle prestazioni come uno strumento prezioso per sostenere lo sviluppo e il miglioramento del dipendente.
      • - Se i tuoi dipendenti sentono una mancanza di interesse da parte tua, perderanno interesse anche loro.
      • - Quando parli con il tuo team della procedura, assicurati di focalizzarne i vantaggi e motivare i dipendenti a prendere possesso delle proprie prestazioni e sviluppo.
      • - Controlla un piano adeguato per le conversazioni quotidiane sulle prestazioni con coloro che controlli direttamente.
      • - Conduci brevi riunioni quotidiane per discutere e monitorare i risultati, le azioni, i successi e le sfide man mano che si verificano, quando i dettagli sono freschi in entrambe le tue menti. Ciò ti consentirà di rilevare meglio i progressi sugli obiettivi e di fornire coaching se necessario.
      • - Questi brevi incontri riducono anche al minimo lo sforzo necessario per comporre e condurre le revisioni annuali delle prestazioni perché hai seguito i progressi e le prestazioni e hai fornito il feedback necessario quando era più prezioso.
      • - Utilizzare la riunione annuale di analisi delle prestazioni per analizzare i risultati, i problemi, lo sviluppo e la formazione che sono già stati discussi durante l'anno e quindi utilizzare questi dettagli per impostare gli obiettivi e un piano di sviluppo per l'anno successivo.
      • - Fornire feedback quotidiano affermativo e costruttivo. Fornisci un feedback ai dipendenti durante le riunioni individuali e il più casualmente e regolarmente possibile.
      • - Loda il tuo dipendente di fronte ai suoi compagni. Prendi appunti sulle prestazioni di ciascun dipendente nel periodo tra una discussione e l'altra, in modo che nel momento della discussione tu abbia solidi esempi da condividere.
      • - Ricorda che lo scopo del feedback è narrare comportamenti e aspettative desiderati, non vivere di comportamenti spiacevoli.
      • - Check-in sull'avanzamento dell'obiettivo. Controllo quotidiano con i dipendenti sul loro avanzamento sugli obiettivi; offrire guida o aiuto, o riconsiderare gli obiettivi se necessario.
      • - Fornire e richiedere aspettative di performance. Racconta ai tuoi dipendenti gli standard di prestazione e le aspettative della tua organizzazione. Ciò aiuterà i tuoi dipendenti a distinguere tra comportamenti e risultati adeguati e intollerabili e ridurrà al minimo eventuali malintesi.
      • - Migliora le tue capacità di gestione e leadership. Prenditi il tempo per imparare come essere un miglior manager.
      • - Istruire il dipendente in anticipo sulle questioni che si desidera discutere. Enfasi sulla narrazione delle tue aspettative e dei comportamenti richiesti piuttosto che sulla descrizione della frattura.
      • - Ogni giorno, chiedi ai dipendenti i loro desideri di carriera e li assisti a riconoscere le aree che potrebbero sperare di perfezionare o sviluppare, nonché le risorse disponibili.
      • - Dai ai tuoi dipendenti il tempo di cui hanno bisogno per completare le attività di apprendimento e sviluppo.


      Sicurezza sul posto di lavoro - Formazione



      Poiché ogni dipendente cerca un posto di lavoro sicuro nell'organizzazione, è obbligatorio conoscere e seguire le misure di sicurezza per mantenersi autoprotetti ed essere al sicuro. Quindi, per conoscere e seguire le misure di sicurezza, è necessario essere addestrati su come seguire le misure di sicurezza.
      La formazione sulle norme e sui programmi di sicurezza renderà il dipendente fiducioso nel reagire alle situazioni in cui si presenta uno o più problemi. La formazione sulla sicurezza darà una breve lezione su cosa fare e cosa non fare ecc. Quindi, la formazione sulla sicurezza è molto importante e obbligatoria per ogni dipendente per la sua sicurezza, quando entra a far parte dell'organizzazione.

      Che cos'è la formazione sulla sicurezza sul posto di lavoro?

      La formazione sul posto di lavoro è anche nota come formazione commerciale o industriale, inculca l'apprendimento e il guadagno di denaro mentre lavori. Il tirocinio è un tipo di formazione sul posto di lavoro. Puoi fare formazione sul posto di lavoro in una serie di settori attivi.
      "La formazione è l'atto di migliorare le conoscenze e le capacità di un dipendente per svolgere un lavoro specifico in tutta sicurezza". La formazione è un'attività efficiente per valorizzare l'arte tecnica dei dipendenti per autorizzarli a svolgere in modo efficiente lavori particolari. La formazione fornisce ai dipendenti gli strumenti per aiutarli a crescere come professionisti della sicurezza.
      In altre parole, la formazione offre ai lavoratori la possibilità di acquisire conoscenze tecniche e di apprendere nuove competenze per svolgere determinati lavori. La formazione è altrettanto essenziale per i dipendenti esistenti e per quelli nuovi. Forma i nuovi dipendenti affinché acquisiscano familiarità con il proprio lavoro e aumentino anche le conoscenze e le competenze relative al lavoro.

      Scopo della formazione sulla sicurezza sul posto di lavoro

      Gli obiettivi della formazione sulla sicurezza sul lavoro sono i seguenti:

      • Fornire conoscenze e competenze relative al lavoro ai dipendenti per fornire loro la capacità di proteggersi da lesioni e morte involontarie.
      • Per ridurre danni o perdite a fattori non umani come attrezzature, macchinari e scorte
      • Comunicare regolarmente le competenze tra i dipendenti in modo che possano apprendere rapidamente.
      • Per determinare un adattamento negli atteggiamenti dei dipendenti nei confronti dei colleghi, del manager e dell'organizzazione.
      • Ridurre il numero di incidenti fornendo ai dipendenti formazione sulla sicurezza.
      • Fare in modo che i dipendenti gestiscano in modo efficace i materiali, le macchine e le attrezzature e quindi controllare la scomparsa di tempo e risorse.
      • Formulare i dipendenti per la promozione a posti di lavoro superiori comunicando le competenze avanzate.

      Sicurezza sul posto di lavoro ─ Programma di orientamento


      Le basi della formazione per l'orientamento dei dipendenti mirano a mostrare ai nuovi dipendenti come svolgere il proprio lavoro in modo sicuro e utile. Ma le aziende leader sanno che è essenziale andare molto oltre.
      L'orientamento è il momento giusto per iniziare la formazione sulle competenze trasversali e per stabilire dipendenti per l'azienda, i suoi prodotti, la sua cultura e le politiche - e anche per la concorrenza. Una formazione efficace dei nuovi dipendenti porta allo sviluppo sia professionale che personale, che a sua volta porta a una maggiore produttività e ad assistere le organizzazioni a raggiungere i loro obiettivi a lungo termine.
      Nuovo dipendente all'imbarco
      L'obiettivo della vostra politica di sicurezza dovrebbe essere troppo protetto da un luogo di lavoro privo di incidenti mantenendo un alto livello di produttività in tutto l'ampio spettro dell'organizzazione. La tua lista di controllo per l'orientamento dei nuovi dipendenti dovrebbe includere l'insegnamento ai nuovi assunti durante la formazione per l'orientamento dei dipendenti a:
      Continuare a prendere parte a tutte le riunioni di formazione sulla sicurezza secondo necessità;
      Segnala eventuali rischi e condizioni non sicure che vedono. Segnala eventuali incidenti e quasi incidenti che si verificano. Organizzazioni per conoscere i problemi in modo che possano indagare sulle loro cause e apportare modifiche importanti;
      Ricorda che svolgono un ruolo importante nella corretta esecuzione della sicurezza nell'organizzazione. Mantenere sempre un "atteggiamento di sicurezza" e consigliare anche agli altri di farlo; e Chiedi aiuto ai loro manager ogni volta che non sono sicuri di come procedere in sicurezza.

      Sicurezza sul posto di lavoro - Importanza della formazione


      La formazione sul posto di lavoro è anche nota come formazione commerciale o industriale; fornisce apprendimento e guadagni mentre lavori. Il tirocinio è un tipo di formazione sul posto di lavoro. Puoi fare formazione sul posto di lavoro in una serie di settori attivi. I Corsi sicurezza sul lavoro obbligatori di formazione per l'orientamento dei dipendenti mirano a mostrare ai nuovi dipendenti come svolgere il proprio lavoro in modo sicuro e utile, ma le aziende leader sanno che è essenziale andare molto oltre. È necessaria una formazione sulla sicurezza sul posto di lavoro?
      La formazione sulla sicurezza sul posto di lavoro è vitale quanto la stessa sicurezza sul lavoro. Consente alla direzione di garantire un ambiente di lavoro sicuro e sano. Inoltre aiuta i dipendenti a riconoscere i rischi per la sicurezza e correggerli. Consente loro di comprendere le migliori pratiche e aspettative di sicurezza.
      La formazione sulla sicurezza è tanto più importante per organizzazioni come ospedali e società di costruzioni che utilizzano materiali e attrezzature pericolosi.
      La formazione sulla sicurezza è fondamentale per i dipendenti o lavoratori per quanto riguarda la comprensione delle pratiche di sicurezza relative al loro lavoro; in caso contrario, un lavoratore si troverà ad un rischio maggiore di infortunio sul lavoro, malattia o morte.
      La formazione sulla sicurezza nelle aziende moderne è diventata abbastanza inevitabile per i seguenti motivi:

      • Comunicazioni - La crescente molteplicità dei dipendenti odierni porta un'ampia varietà di lingue e costumi.
      • Competenze informatiche - Le competenze informatiche stanno diventando essenziali per la gestione delle attività amministrative e d'ufficio.
      • Servizio clienti - La crescente competizione nel mercato mondiale odierno rende grave che i dipendenti comprendano e soddisfino le esigenze dei clienti.
      • Diversità - La formazione sulla diversità comprende generalmente spiegazioni su come le persone hanno punti di vista e punti di vista diversi e comprende tecniche per valutare la molteplicità.
      • Etica : la società odierna ha presupposti crescenti sul controllo sociale delle imprese. Inoltre, le diverse forze lavoro di oggi apportano un'ampia varietà di valori e significati al luogo di lavoro.
      • Relazioni umane - Le crescenti sollecitazioni del posto di lavoro odierno possono includere incomprensioni e controversie.
      • Iniziative di qualità - Iniziative come Gestione della qualità totale, Circoli di qualità, standard, ecc. Richiedono una formazione di base sull'idea di qualità, istruzioni e standard per la qualità, ecc.
      • Sicurezza - La formazione sulla sicurezza disapprova quando si lavora con attrezzature pesanti, sostanze chimiche pericolose, attività noiose, ecc., Ma può anche essere utile con consigli reali per evitare attacchi, ecc.
      • Molestie sessuali - La formazione sulle molestie sessuali generalmente include un'attenta spiegazione delle politiche dell'organizzazione sulle molestie sessuali, in particolare su quali sono i comportamenti non idonei.


      Riunioni sulla sicurezza sul posto di lavoro

      Le riunioni sulla sicurezza e i colloqui sulla sicurezza sono generalmente pensati come riunioni di dipartimento o di gruppo. Questi incontri ripetuti, che vanno da settimanali a mensili a seconda delle condizioni, consentono al manager o all'istruttore di:

      • valutare eventuali incidenti subiti dai membri del gruppo,
      • ripassare eventuali pratiche non sicure osservate,
      • riconoscere il requisito di pratiche di lavoro sicure, e
      • per rispondere a qualsiasi domanda che i dipendenti possano avere sul funzionamento delle apparecchiature o altri problemi di sicurezza.


      Gli argomenti per una riunione sulla sicurezza possono essere scelti sulla base di:

      • Una valutazione degli incidenti e dei quasi incidenti più recenti presso i benefici o all'interno di un settore simile
      • Post-installazione di nuovi macchinari o attrezzature e loro movimentazione
      • Obiettivi di sicurezza aziendale associati
      • Eventuali argomenti specifici che necessitano di essere coperti da un punto di vista legale o assicurativo
      • Proposta di dipendenti, ispettori della sicurezza, rappresentanti della sicurezza degli appaltatori, rappresentanti delle assicurazioni o altri osservatori esperti


      In presenza di numerosi turni di lavoro, tali riunioni dovrebbero essere condotte ripetutamente o tenute in un luogo e in un momento che consentano a tutti i dipendenti interessati di partecipare. La formazione in linea sulla sicurezza è un modo pragmatico ed efficiente per tenere riunioni e colloqui sulla sicurezza per numerosi turni di lavoro.

      Formazione sulla sicurezza sul posto di lavoro ─ Vantaggi

      I rischi sono pervasivi per ogni organizzazione o tutti i tipi di industrie, quindi è essenziale che un'organizzazione preveda la formazione sulla sicurezza per i propri lavoratori e aggiorni regolarmente i programmi e le norme di sicurezza.

      Esistono molte fonti di informazioni online sulla formazione e lo sviluppo. Molti di questi siti indicano i motivi per cui i manager devono condurre la formazione tra i dipendenti. Questi motivi includono:

      • Educare i dipendenti alle basi della salute e della sicurezza
      • Maggiore attenzione da parte dei dipendenti sui loro compiti
      • Maggiore piacere del lavoro e maggiore fiducia tra i dipendenti
      • Maggiore ispirazione per i dipendenti
      • Maggiore efficacia nei processi, derivante da guadagni finanziari
      • Maggiore capacità di adottare nuove abilità e metodi
      • Maggiore cambiamento nello schema e nei prodotti
      • Aumenta il turnover dei dipendenti
      • Aumentare l'immagine dell'azienda, ad esempio conducendo formazione sull'etica
      • Gestione del rischio, ad es. Formazione sulle molestie sessuali, formazione sulla diversità.
      • Maggiore produttività e soddisfazione del personale mantenendo il luogo di lavoro sicuro

      Sicurezza sul posto di lavoro - Gestione dello stress


      Lo stress sembra essere una realtà inevitabile nella vita moderna, ma si possono trovare modi per affrontarlo. La consapevolezza di avere il controllo della tua vita è la base della gestione dello stress. Per controllare lo stress è necessario prendere coscienza dei tuoi pensieri, sentimenti, comportamenti e dell'influenza della tua vita quotidiana sul modo in cui affronti i problemi.
      Lo stress è una reazione psicologica e fisica generale alle crescenti esigenze della vita. Gli esperti suggeriscono molte vie d'uscita per aiutarci a garantire una vita senza stress, sia a casa che sul posto di lavoro.
      Le strategie malsane e improduttive generalmente fanno poco per ridurre al minimo lo stress. Tali strategie spesso implicano preoccupazioni smodate o elusioni di situazioni che inducono stress.
      Strategie sane ed efficaci implicano fondamentalmente alcuni elementi di risoluzione dei problemi per aiutarti a gestire meglio lo stress. È una reazione umana naturale affrontare lo stress in modi come fumare, bere troppo, mangiare troppo o mangiare poco.

      Ecco un elenco delle cause più comuni che portano allo stress sul posto di lavoro:

      • Paura di essere rimosso dal lavoro
      • Carichi di lavoro eccessivi con scadenze non realistiche
      • Carichi di lavoro insufficienti che fanno sentire le persone che le loro capacità non vengono utilizzate correttamente
      • Evidente assenza di comunicazione interpersonale e scarsa relazione di lavoro che porta ad un senso di isolamento tra i dipendenti
      • Gestione inefficiente e irresponsabile che trascura o trasforma un anno sordo alle lamentele dei dipendenti e raramente soddisfa le loro richieste
      • Povero ambiente di lavoro fisico
      • Incapacità di tenere informati i dipendenti su cambiamenti significativi nel business


      Come limitare lo stress inutile?

      Un po 'di stress non può essere superato e non è mai un buon piano evitare un problema di cui è necessario parlare. Potresti essere sorpreso, tuttavia, dal numero di fattori di stress nella tua vita di cui puoi sbarazzarti.
      Impara a dire di no - Sia sul piano professionale che personale. Non dovresti mai assumere più di quanto puoi gestire in quanto questa sarà una ricetta definitiva per lo stress. Riduci la tua lista di cose da fare. Esamina il tuo programma e pianifica le tue attività in base al livello di importanza.
      Limita la quantità di tempo che trascorri con persone che ti stressano - Se qualcuno normalmente causa stress nella tua vita, limita la quantità di tempo che trascorri con quella persona e sii più consapevole della tua reazione nei suoi confronti. La tua reazione è fortunatamente qualcosa che puoi gestire.
      Prendi il controllo della situazione - Individua come puoi limitare lo stress in una situazione specifica. Se guidare per andare al lavoro è stressante, trova un percorso o una bicicletta meno trafficata.
      Non impegnarti troppo : prendi quelle e gran parte del lavoro o delle attività che riesci a gestire efficacemente e bene. Non impegnarti oltre i tuoi limiti e le tue capacità. L'impegno eccessivo ti porta a uno stato di stress.
      Assegna priorità ai compiti - Dai la dovuta importanza al tempo e all'efficacia di ogni lavoro assegnato a te. Completa prima quelle attività che richiedono la tua attenzione immediata.

      Come modificare la situazione dallo stress?

      Se non riesci a limitare lo stress di una situazione specifica, prova a modificarlo. Spiega cosa puoi fare per cambiare le cose in modo che il problema non si presenti in futuro.

      Fai conoscere i tuoi sentimenti invece di coprirli - Se qualcosa o qualcuno ti sta disturbando, trasmetti le tue preoccupazioni in modo aperto e rispettoso. Se non dai voce ai tuoi sentimenti, l'amarezza può crescere e la situazione probabilmente rimarrà la stessa.

      Sii sicuro di te - Non prendere una seconda corda nella tua vita. Affronta i problemi a testa alta, facendo del tuo meglio per prevederli e proteggerli. Se un cliente al lavoro ti dà una scadenza poco pratica, sii onesto e forte con lui e dì che avrai bisogno di più tempo per completare sufficientemente il lavoro.

      Migliora le tue capacità di gestione del tempo : una cattiva gestione del tempo può causare molto stress inutile. Quando sei in ritardo sui compiti è difficile rimanere riposati e concentrati. Ma se pianifichi in anticipo e ti assicuri di non logorarti, puoi modificare la quantità di stress a cui sei sottoposto.

      Come adattarsi agli stress?

      Se non è possibile modificare la situazione, prova a cambiare te stesso. Puoi modificare le situazioni di stress e recuperare il senso di controllo cambiando le tue convinzioni e il tuo atteggiamento.
      Rivaluta i problemi : cerca di vedere le situazioni stressanti da un punto di vista più affermativo. Piuttosto che appannarti per un ingorgo, consideralo un'opportunità per rilassarti e goderti un po 'di tempo ininterrotto.
        Guarda il quadro più ampio - Osserva la situazione stressante. Chiediti nello schema impressionante delle cose quanto è importante questo problema? Lo ricorderai tra una settimana o mesi? Se la risposta è no, enfatizza la tua energia sulle cose importanti.
        Adatta le tue aspettative : l'idealismo è una delle principali fonti per evitare lo stress. Smetti di prepararti al fallimento chiedendo la perfezione. Stabilisci standard ragionevoli per te stesso e per gli altri e impara a essere d'accordo con "abbastanza buono".
        Concentrati sul positivo - Quando lo stress ti abbatte, prenditi un momento per avere un impatto su tutte le cose che ami nella tua vita, comprese le tue qualità e doni affermativi. Questo semplice schema può aiutarti a mantenere le cose in vista.

        Accetta cose che non puoi cambiare

        Alcune fonti di stress sono obbligatorie. Non puoi evitare o modificare determinati eventi stressanti come la morte di una persona cara o una malattia grave. In questi casi, il miglior meccanismo di coping è l'approvazione o l'accettazione della situazione.

        Non cercare di gestire l'intrattabile - Molte cose nella vita sono al di fuori del nostro controllo, in particolare il comportamento di altre persone. Invece di stressarti per loro, enfatizza le cose che puoi controllare, come il modo in cui desideri reagire ai problemi.
        Cerca gli aspetti positivi - Come dice il proverbio, "Ciò che non ci uccide ci rende più forti". Quando affronti sfide importanti, cerca di considerarle come opportunità di crescita personale. Se le tue scelte sbagliate sono date a una situazione stressante, rifletti su di esse e impara dai tuoi errori.
        Apri : parla faccia a faccia con un amico fidato o fissa un appuntamento con un analista. Il semplice atto di comunicare ciò che stai attraversando può essere molto curativo, anche se non puoi fare nulla per alterare la situazione stressante.
        Fai spazio all'accettazione - L'accettazione non significa che devi amarlo, piacergli o volerlo, ma si tratta di fare spazio al difetto piuttosto che combatterlo sempre. Lascia andare la rabbia e l'indignazione. Liberati dall'energia negativa perdonando e andando avanti.

        Prenditi del tempo per divertirti e adotta uno stile di vita sano

        Oltre ad adottare un approccio energico unito a un atteggiamento affermativo, puoi anche ridurre al minimo e aumentare il tuo potere di stress aumentando te stesso e rafforzando la tua salute fisica. Crescere te stesso è una necessità, non un lusso.
        Metti da parte il tempo per il relax : includi riposo e relax nel tuo programma quotidiano e fai qualcosa che ti piace ogni giorno come suonare uno strumento, suonare con il tuo animale domestico o lasciarti assorbire da un buon libro.
        Mantieni il tuo senso dell'umorismo - Questo include la capacità di ridere di te stesso. Sii allegro e sorridente anche di fronte a qualsiasi problema o difficoltà. L'atto di ridere aiuta il tuo corpo a combattere lo stress.
        Fare esercizio regolarmente - L'attività fisica svolge un ruolo principale nel ridurre al minimo e proteggere gli effetti dello stress. Trova il tempo per almeno 30 minuti di esercizio.
        Consuma una dieta sana - Il corpo sano è la dimora di una mente sana. I corpi sani e in forma sono meglio preparati ad affrontare lo stress; quindi stai attento a ciò che mangi.
        Dormi a sufficienza - Cerca di dormire tra le 7 e le 8 ore per notte, il che aiuta a mantenere in forma sia il corpo che la mente. Sentirti stanco non farà che aumentare i tuoi livelli di stress in quanto potrebbe farti pensare in modo illogico.

        Sicurezza sul posto di lavoro - Violenza


        La violenza sul posto di lavoro costituisce quegli incidenti in cui dipendenti o lavoratori subiscono abusi, minacce, umiliazioni o attacchi da parte di persone all'interno o all'esterno del proprio posto di lavoro. Coinvolge clienti, dipendenti, visitatori e clienti ecc. Questa violenza sul posto di lavoro varia da abusi verbali e minacce ad aggressioni fisiche e persino omicidi. Molte persone pensano alla violenza come a un'aggressione fisica. Tuttavia, la violenza sul posto di lavoro è una preoccupazione molto grande e un problema molto più ampio. È un atto in cui una persona potrebbe essere minacciata, aggredita o intimidita, abusata nel suo lavoro.

        La violenza sul posto di lavoro include anche:
        • Comportamento minaccioso
        • Minacce verbali o scritte
        • Molestie
        • Abuso verbale
        • Attacchi fisici

        Cos'è la violenza sul posto di lavoro?

        La violenza sul posto di lavoro è violenza o avvertimento di violenza contro i dipendenti. Può accadere all'interno o all'esterno del luogo di lavoro e può variare da pericolo e abuso verbale ad attacchi fisici e criminalità, una delle principali cause di decessi legati al lavoro.
        La violenza sul posto di lavoro è una preoccupazione crescente per i datori di lavoro e i dipendenti a livello globale. È un fenomeno complesso ed eterogeneo. La percezione di ciò che costituisce la violenza varia nei diversi contesti e culture. Gli atti di violenza possono variare da casi minori di mancanza di rispetto a reati penali: inclusi omicidio, aggressione fisica, minaccia, insulto verbale, molestie (bullismo, mobbing), molestie sessuali e discriminazione.
        La violenza sul posto di lavoro può essere sia interna che esterna. La violenza interna sul posto di lavoro si verifica tra i dipendenti oi lavoratori dell'organizzazione, mentre la violenza esterna è perpetrata da persone esterne all'organizzazione.

        Come identificare la violenza sul posto di lavoro?
        Sebbene la violenza sul posto di lavoro prenda forma all'improvviso, ha il suo primo piano o terreno fertile. Ogni stakeholder di un'organizzazione dovrebbe rimanere vigile e consapevole dei possibili motivi che possono scatenare la violenza.
        È pertinente sapere che fattori sia individuali che organizzativi causano violenza sul posto di lavoro.
        Troppe lamentele o gemiti - Questo può essere il primo sintomo che un collega ha avuto un evento stimolante che potrebbe aumentare in rabbia e violenza, soprattutto se è fondamentalmente contento al lavoro.
        Rimozione - Un collega che se ne va completamente nel suo guscio potrebbe indicare che ha problemi a farcela. Deviazione dal comportamento abituale - Se il tuo collega di solito è reticente ed egoista, e all'improvviso inizia a balbettare e mescolarsi o se un estroverso si allontana e cresce la mamma, questo può essere un sintomo che qualcosa non va. Discussioni o schemi di pensiero compulsivi - Se un dipendente inizia a scherzare contro "la macchina" oa parlare continuamente dell'ingiustizia del mondo, potrebbe essere un segnale minaccioso. Richieste di parte - Quando un dipendente diventa irrequieto e desidera una risposta immediata, come il direttore marketing che vuole incontrare immediatamente il CEO, tale comportamento potrebbe indicare che si trova in uno stato di difficoltà. Insulti personali - Se un collega per il resto rispettoso vola via e attacca, ciò può significare che la sua rabbia sta crescendo. Se un dipendente viene insultato davanti ai suoi colleghi o ai vertici aziendali, si sente umiliato e può trasformarsi in una potenziale fonte di violenza in un futuro non troppo lontano. Avvertimento - Può sembrare evidente, ma Staver dice che questo è il segno più forte che la violenza potrebbe accadere. Se il tuo collega inizia a dire, individualmente, che ha bisogno di ferire qualcuno, è una bandiera rossa, dice, soprattutto se la persona ha un piano esplicito, la risoluzione di portarlo a termine e i mezzi per portarlo a termine.

        Come affrontare la violenza sul posto di lavoro?

        Prevenire e gestire la violenza sul posto di lavoro è un compito oneroso. L'istruzione è uno strumento pratico e conveniente che si basa sull'approccio strategico delle Linee guida quadro. I rappresentanti dei governi, dei datori di lavoro e dei dipendenti sarebbero ben serviti per utilizzare l'opuscolo nelle condizioni di formazione, in modo da motivare il dialogo sociale tra gli investitori del settore sanitario e sviluppare, in consultazione, approcci per affrontare la violenza sul posto di lavoro.
        Come deve essere un sistema per affrontare la crisi quando si presenta la situazione di "violenza":
        • Funzionante - Regolarmente, il team di crisi dovrebbe dirigere esercizi da tavolo per fingere episodi di violenza sul posto di lavoro.
        • Un sistema di messaggistica di emergenza : le buone idee sono importanti in qualsiasi crisi. Ma fare affidamento su un albero del telefono non è uno schema di comunicazione fattibile.


        Attuare una politica sulle molestie sul posto di lavoro

        Ogni datore di lavoro dovrebbe avere una politica scritta in particolare per prevenire le molestie sessuali. La politica dovrebbe essere inclusa nel manuale dei dipendenti, distribuita a tutti i nuovi dipendenti, pubblicata, ridistribuita quotidianamente e discussa spesso ai dipendenti.

        Assicurati che la polizza includa le giuste disposizioni. La politica dovrebbe includere un linguaggio che:

        • Le molestie sessuali non saranno tollerate
        • Specifica e fornisce esempi di molestie sessuali e altri comportamenti proibiti
        • Pianifica un processo per i dipendenti per presentare reclami su molestie sessuali e motiva tutti i dipendenti a segnalare episodi di condotta sessuale sgradevole
        • Dà a un dipendente più accessi per segnalare molestie sessuali in modo che il dipendente possa evitare il suo manager, che potrebbe essere il cosiddetto molestatore
        • Soddisfa che tutti i reclami saranno gestiti nel modo più segreto possibile
        • Promette che i dipendenti che si lamentano di molestie sessuali non subiranno reazioni sfavorevoli sul lavoro a seguito del reclamo
        • Esprime che qualsiasi dipendente che si impegna in una condotta sessuale spiacevole è soggetto a disciplina, fino al licenziamento incluso, e
        • Richiede che supervisori e manager segnalino immediatamente comportamenti sessuali dubbi.


        I manager e i supervisori devono diventare completamente comuni con la politica del datore di lavoro che previene le molestie sessuali. Dovrebbero rileggere la politica su base giornaliera e consultare la politica in caso di problemi di molestie sessuali.

        Identificare i rischi aziendali


        I dipendenti sono le risorse di qualsiasi organizzazione, quindi ogni dipendente è importante per l'organizzazione. La cura e l'attenzione adeguate da parte del datore di lavoro devono prestare all'educazione del capitale umano. Ciò renderà il dipendente più dedicato, disciplinato, impegnato e responsabile nei confronti del proprio lavoro, il che a sua volta aiuterà la crescita e lo sviluppo dell'organizzazione.
        Ogni dipendente dovrebbe essere felice ea proprio agio con il lavoro che fa e con il posto di lavoro in cui lavora. Il posto di lavoro gioca un ruolo importante nella formazione e nella motivazione dei dipendenti; quindi dovrebbe essere un luogo di lavoro sano e sicuro.
        Il posto di lavoro dovrebbe essere privo di rischi e per renderlo un luogo privo di rischi, il datore di lavoro deve identificare i pericoli, il che aiuta a correggere e risolvere i problemi e le questioni. Ora, in questo capitolo discuteremo e metteremo più luce sull'identificazione dei pericoli dell'organizzazione.
        Effettua un'ispezione

        La preparazione per l'ispezione è il passo iniziale. Il successo delle ispezioni sul posto di lavoro dipende dalla disponibilità delle informazioni necessarie. Dovrebbe inoltre esistere un sistema generale di controlli di gestione sufficientemente flessibile da consentire di apportare modifiche, ad esempio alle attrezzature o alle pratiche di lavoro, se necessario.
        Per riconoscere adeguatamente i pericoli, la persona o le persone che gestiscono l'ispezione dovrebbero avere la formazione obbligatoria, che dovrebbe includere la disposizione dell'impianto: una planimetria è utile per la stesura dell'ispezione e la registrazione dei risultati. I possibili pericoli relativi ai vari macchinari, attrezzature, materiali e processi e ai controlli prevalenti, agli standard e ai regolamenti applicabili.

        Dai la priorità alle carenze

        È necessario esaminare il percorso di ispezione pianificato prima di intraprendere l'ispezione. Controlla dove stanno andando i membri del gruppo di ispezione e cosa stanno cercando. Ciò elimina la necessità di gesti delle braccia, urla e altre procedure di comunicazione deludenti durante l'esecuzione dell'ispezione.
        Per le ispezioni, indossare dispositivi di protezione individuale (DPI) ove necessario. Se non si dispone di DPI e non è possibile ottenerne, non intraprendere la zona. Elencarlo come una carenza durante l'ispezione. Ispezionare nuovamente l'area quando viene fornito il DPI.
        Cerca divergenze dalle pratiche di lavoro accettate. Utilizzare affermazioni come "un dipendente è stato notato che fa partire una macchina senza una guardia". Non utilizzare le informazioni ottenute dalle ispezioni per misure correttive.

        Ecco un elenco di alcune comuni cattive pratiche di lavoro:

        • Utilizzo di macchinari o strumenti senza alimentazione
        • Lavorare a velocità rischiose o in altre violazioni delle pratiche di lavoro sicure
        • Staccare protezioni o altri dispositivi di sicurezza, o renderli inutili
        • Utilizzo di strumenti o attrezzature difettosi in modi pericolosi
        • Utilizzando le mani o il corpo invece di strumenti o push stick
        • Regolazione di apparecchiature in azione, sotto pressione o caricate elettricamente
        • In piedi o lavorando sotto carichi sospesi, ponteggi, pozzi o portelli aperti
        • Generazione di condizioni non sicure, antigeniche o malsane mediante un'igiene personale impropria, utilizzando aria compressa per pulire i vestiti, da una cattiva pulizia o fumando nelle aree ufficiali
        • Sovraccarico, affollamento o mancata stabilizzazione dei materiali o manipolazione dei materiali in altri modi non sicuri, incluso il sollevamento improprio


        Durante lo svolgimento delle ispezioni , seguire questi principi di base:

        • Richiama l'attenzione sulla presenza di qualsiasi pericolo istantaneo nelle immediate vicinanze.
        • Spegnere tutti gli articoli pericolosi che non possono essere portati a uno standard di lavoro sicuro fino a quando non vengono riparati.
        • Guarda in alto, in basso, intorno e dentro. Sii ben organizzato e completo. Non rovinare l'ispezione con un approccio "una volta su due".
        • Descrivi distintamente ogni pericolo e la sua posizione esatta nelle tue note approssimative.
        • Fai domande, ma non disturbare le attività lavorative. Ciò può interferire con una valutazione efficiente della funzione lavorativa e può anche generare una situazione potenzialmente pericolosa.
        • Discutete in gruppo: "Possono esserci problemi, rischi o incidenti creati da questa situazione quando si guarda l'attrezzatura, il processo o l'ambiente?" Decidi quali correzioni o controlli sono appropriati.
        • Non cercare di notare tutti i pericoli semplicemente dipendendo dai tuoi sensi o osservandoli durante l'ispezione.
        • Scatta una fotografia se non sei in grado di descrivere chiaramente o abbozzare una situazione specifica.


        Report e follow-up

        Per creare un report, copiare prima tutti gli elementi incompleti dal report precedente nel nuovo report. Quindi annotare la condizione non sicura rilevata e i metodi di controllo approvati. Immettere il dipartimento o l'area ispezionata, la data e i nomi e i titoli del gruppo di ispezione nella parte superiore della pagina. Numerare ogni articolo in successione, seguito da una classificazione dei pericoli degli articoli in base al piano scelto. Indicare con precisione ciò che è stato percepito e riconoscere con precisione la sua posizione.
        Rendere la direzione consapevole dei problemi in modo breve e accurato. La Direzione dovrebbe essere in grado di comprendere e valutare i problemi, allocare le priorità e passare rapidamente alle decisioni. Agire immediatamente come richiesto. Quando la correzione permanente richiede tempo, prendi tutte le misure temporanee possibili, come recintare l'area, etichettare le attrezzature o affiggere segnali di avvertimento.
        Dopo ogni pericolo elencato, indicare l'azione disciplinare raccomandata e stabilire una data di correzione definita. Ogni membro del gruppo di ispezione dovrebbe verificare l'accuratezza, la chiarezza e la completezza.
        Rivedere le informazioni acquisite dalle ispezioni regolari per riconoscere dove è necessaria un'azione correttiva immediata. Identifica le tendenze e ottieni feedback tempestivi. Il sondaggio dei rapporti di ispezione può mostrare quanto segue:

        Prima preoccupazione per l'azione correttiva Necessità di migliorare le pratiche di lavoro sicure Intuizione sul motivo per cui gli incidenti si verificano in aree specifiche Necessità di formazione in determinate aree? Il comitato per la salute e la sicurezza dovrebbe esaminare lo stato di avanzamento delle raccomandazioni, soprattutto quando riguardano l'istruzione e la formazione dei dipendenti. È anche responsabilità del comitato studiare le informazioni dalle ispezioni quotidiane. Ciò aiuterà a riconoscere le tendenze per la conservazione di un programma di salute e sicurezza efficace.

        Sicurezza sul posto di lavoro - Abuso di droghe e alcol


        Il consumo di droga e alcol tra i dipendenti può essere un problema costoso e rovinoso per aziende e industrie. L'alcol è la sostanza più ampiamente abusata nel mondo oggi. La maggior parte delle vittime dell'alcol sono giovani e adulti. I problemi che derivano da tale abuso di droghe e alcol sono molti, come la riduzione della produttività, l'assenteismo, gli infortuni e il basso morale dei dipendenti. I problemi di droga e alcol sono anche chiamati abuso o uso improprio di sostanze, che è molto dannoso per se stessi e per gli altri che potrebbero essere familiari, amici e colleghi che lavorano nella tua organizzazione. La droga e l'alcol cambiano il comportamento della persona e anche il suo carattere. Questo cambiamento nel comportamento e nel carattere ha effetti su molte persone che vivono dentro e intorno alle persone, che sono dipendenti causando molti problemi.

        Per i dipendenti
        Il consumo di alcool e droghe tra i dipendenti si rivela distruttivo non solo per i dipendenti interessati, ma anche per le loro famiglie e per l'organizzazione con cui lavorano. Porta molti problemi come assenteismo quasi perpetuato, comportamento vago, mancanza di abilità e capacità di perdita di prendere decisioni tempestive durante il lavoro. I suddetti problemi che emergono dal consumo regolare di alcol e droghe da parte dei dipendenti ostacolano la produttività complessiva e discreditano l'organizzazione. Alcol e droghe uccidono il talento e le capacità naturali dei dipendenti. La dipendenza dei dipendenti da alcol e droghe costa in modo esorbitante al datore di lavoro o alla direzione. Il costo esatto di tale onere è molto difficile da calcolare. I datori di lavoro o la direzione sono profondamente consapevoli dei problemi derivanti dall'abuso di alcol e droghe da parte dei dipendenti. Ulteriori aree problematiche possono comprendere:
        • - Ritardo / sonno sul lavoro
        • - Conseguenze dell'uso di sostanze (postumi di una sbornia, astinenza) che influenzano le prestazioni lavorative
        • - Cattivo processo decisionale
        • - Perdita di regolazione
        • - Bassa fiducia dei colleghi
        • - Maggiori possibilità di avere problemi con colleghi / manager o compiti
        • - Attività illecite sul lavoro, compresa la vendita di droghe illecite ad altri dipendenti
        • - Comportamenti impropri sul posto di lavoro
        • - Pensosità con le sostanze acquisite e l'utilizzo di sostanze durante il lavoro, interferendo con l'attenzione e la concentrazione


        Un tossicodipendente e alcolista è anche una fonte di forte mal di testa per la sua famiglia. Anche la dipendenza di altri membri della sua famiglia ha un effetto debilitante sulle prestazioni del dipendente. Due tipi specifici di comportamento nel bere creano problemi di prestazioni lavorative: Bere subito prima o durante l'orario di lavoro Bere pesante la sera prima provoca postumi di una sbornia durante il lavoro il giorno successivo E non sono solo gli alcolisti a creare problemi sul posto di lavoro, la ricerca ha dimostrato che la maggior parte dei problemi di rendimento lavorativo legati all'alcol sono collegati a bevitori non dipendenti che una volta possono bere troppo e comportarsi in modo diverso a scapito del buonumore. esecuzione del lavoro. C'è sempre un livello di pericolo quando si utilizza qualsiasi farmaco, inclusi farmaci da prescrizione o da banco. Le risposte ai farmaci variano da persona a persona. Se stai assumendo un farmaco che non hai mai assunto prima, non saprai come ti influenzerà. È importante seguire il consiglio del medico quando si assumono farmaci da prescrizione e discutere di eventuali effetti collaterali e di come questo potrebbe influenzare il proprio lavoro. L'uscita I datori di lavoro dovrebbero prendere le disposizioni necessarie per controllare l'alcolismo e l'abuso di droghe tra i dipendenti. Dovrebbero essere in atto regole e un codice di condotta rigorosi per impedire ai dipendenti ubriachi di lavorare Interazione sia a livello personale che di gruppo con i dipendenti per conoscere il loro stato d'animo Strutture di consulenza per singoli dipendenti da parte di esperti Misure correttive per portare il cambiamento nelle vittime e rinfrescare le loro menti con idee e prospettive nuove e costruttive Per manager e supervisori L'impegno di un dipendente a bere è un affare personale di quell'individuo; tuttavia, quando l'uso o l'abuso di alcol ostacola la capacità del dipendente di svolgere i propri doveri, il datore di lavoro ha preoccupazioni legittime, comprese le preoccupazioni per il corretto svolgimento delle funzioni, problemi di salute e sicurezza e condotta dei dipendenti sul posto di lavoro. Ruolo del supervisore In qualità di supervisore, hai un ruolo significativo nel contenere i problemi di alcol sul posto di lavoro, insieme ad altri funzionari dell'agenzia. Hai l'autorità quotidiana per monitorare il lavoro e le prestazioni sul posto di lavoro dei tuoi dipendenti. Sei responsabile dell'identificazione dell'alcolismo nei dipendenti. Le responsabilità amministrative di base includono: Allocazione, monitoraggio, studio e valutazione del lavoro e delle prestazioni Fissare orari di lavoro, accettare o rifiutare richieste di ferie Menzionare i dipendenti al Programma di assistenza per i dipendenti (EAP) della tua agenzia Procedure necessarie azioni correttive e disciplinari quando emergono problemi di prestazioni o condotta In qualsiasi momento, se si scopre che un dipendente ha sofferto del problema dell'abuso di sostanze, il manager deve 7− Raccogliere risorse e materiale didattico per il trattamento di persone che soffrono di abuso di sostanze Esamina i ricorsi legali mentre hai a che fare con tali vittime Esplora la copertura assicurativa per soddisfare le preoccupazioni finanziarie per il trattamento delle vittime di abuso di sostanze Nel vedere un dipendente che mostra segni comuni di abuso di sostanze, affronta il problema direttamente avendo una conversazione personale con il dipendente in cui rivedi la politica dell'azienda, esprimi le tue preoccupazioni e fornisci tutte le risorse che hai raccolto Ad esempio, un dipendente può ubriacarsi durante il servizio o essere arrestato per guida in stato di ebbrezza. Il tuo ruolo non è analizzare il problema dell'alcol, ma esercitare la responsabilità nell'affrontare il problema delle prestazioni o del comportamento, ritenere il dipendente responsabile, indirizzare il dipendente all'EAP e intraprendere qualsiasi azione disciplinare perfetta. Il tuo ruolo nell'affrontare l'alcolismo sul posto di lavoro è decisivo. Il modo più utile per convincere un alcolista ad affrontare il problema è renderlo consapevole che il suo lavoro è in pericolo e che deve ottenere aiuto e far progredire le prestazioni e la condotta, o affrontare gravi reazioni, inclusa la possibilità di perdere il lavoro.

        Sicurezza sul posto di lavoro - Scrittura del piano


        Una pianificazione ben ponderata e completa è essenziale per insistere sulla sicurezza e la salute nell'organizzazione. I piani di sicurezza hanno lo scopo di improvvisare e ottimizzare la sicurezza dei sopravvissuti o delle vittime in ogni fase. E per avere un piano di sicurezza, il piano di sicurezza dovrebbe essere preparato, discusso, riesaminato e scritto con i professionisti o gli esperti del dipartimento di sicurezza.

        Elementi del piano di sicurezza

        Il piano di sicurezza può essere scritto anche avendo una conoscenza lavorativa di base della sicurezza e del lavoro di cui si occupa la tua azienda. Ogni piano di sicurezza dovrebbe essere un documento dinamico che può essere facilmente adattato alla sicurezza specifica per quanto riguarda il cambio di orario e i cambiamenti della situazione e del prospetto.

        • Il piano di sicurezza dovrebbe essere elaborato in conformità con i requisiti legislativi del paese.
        • Contiene i ruoli e le responsabilità del personale interessato per garantire la sicurezza e la salute
        • Contiene tutte le questioni di salute, benessere e sicurezza di coloro che sono o appartengono all'organizzazione
        • Serve e protegge le persone che contano per l'organizzazione
        • Delinea le aree dei problemi di sicurezza, come affrontare i problemi e i requisiti per affrontare i problemi
        • Differisce da settore a settore a seconda della natura del lavoro, delle politiche aziendali e dell'ambiente esterno.


        I piani di sicurezza dovrebbero partire dal presupposto che un aggressore sia pericoloso e cercare di aiutare la vittima / sopravvissuta. Cerca di identificare le circostanze in cui l'aggressore diventa tipicamente violento e come l'aggressore può reagire per aiutare a cercare strategie. I programmi scritti di sicurezza e salute possono stabilire e fornire procedure, linee guida e documentazione per le pratiche di sicurezza come l'ispezione delle attrezzature, la formazione, la valutazione degli appaltatori e la revisione delle prestazioni attraverso osservazioni sul lavoro.

        Coinvolgimento della direzione

        Il coinvolgimento della direzione nell'elaborazione del piano di sicurezza e nella sua corretta esecuzione aggiunge importanza ad esso. La leadership osservabile del senior management all'interno della vostra organizzazione incoraggia la gestione della sicurezza come valore organizzativo.
        L'alta dirigenza dovrebbe intraprendere queste azioni per mostrare una leadership energica nei processi di sicurezza e salute -
        • Modificare una politica di sicurezza scritta come valore centrale dell'organizzazione e allocare ruoli e responsabilità
        • Organizzare obiettivi di sicurezza sia annuali che a lungo termine
        • Includere la sicurezza come elemento dello schema in tutte le riunioni di lavoro pianificate quotidiane
        • Revisione dell'avanzamento dei processi di sicurezza e salute con i supervisori e i dipendenti
        • Accompagnare supervisori, membri del team di sicurezza o membri del comitato di sicurezza durante le indagini periodiche sulla sicurezza dei dipartimenti
        • Analizzare e discutere tutti i rapporti di inchiesta sugli incidenti con il supervisore o il caposquadra;
        • Presenta premi per l'identificazione della sicurezza ai dipendenti meritevoli
        • Discutere apertamente le questioni di sicurezza con i dipendenti durante le visite o le riunioni periodiche
        • Partecipa come studente a programmi di formazione sulla sicurezza dei dipendenti
        • Partecipa agli incontri con i coordinatori antinfortunistici


        La responsabilità dovrebbe essere estesa a tutta la struttura organizzativa per garantire che gli obiettivi della politica siano integrati in tutte le attività.

        Coinvolgimento dell'impiegato

        Il coinvolgimento e l'identificazione dei dipendenti sostengono le possibilità dei dipendenti di prendere parte ai requisiti del processo di gestione della sicurezza. Per garantire il successo del programma, sia la direzione che i dipendenti prenderanno parte al processo di gestione della sicurezza e della salute.

        Le possibilità di partecipazione dei dipendenti possono includere:

        • Indagini sugli incidenti
        • Ispezione di sicurezza e salute
        • Squadre di risposta alle emergenze
        • Sviluppo delle procedure operative
        • Presentazione di argomenti di formazione
        • Feedback sul funzionamento del piano di sicurezza
        • Team di coinvolgimento per la sicurezza e la salute, focus group o comitati per la sicurezza e la salute


        La squadra dovrebbe incontrarsi ogni trimestre con il pianificatore. Il pianificatore dovrebbe essere un membro del team che pianifica la riunione, organizza un luogo di incontro e informa i membri della riunione.

        L'ordine del giorno della riunione dovrebbe essere quello di discutere i seguenti punti:

        • Modificare e rendere accessibili le registrazioni dei problemi di salute e sicurezza e dei risultati discussi durante le riunioni
        • Utilizzare tecniche di risoluzione dei problemi di identificazione
        • Sostenere azioni particolari in risposta ai suggerimenti per la sicurezza dei dipendenti
        • Condurre sondaggi sulla cultura della sicurezza ogni 12-18 mesi
        • Analizzare le indagini su incidenti e cause di incidenti che hanno provocato lesioni, malattie o assoggettamento a sostanze rischiose e raccomandare piani d'azione specifici per la prevenzione


        Formazione dei dipendenti sulla sicurezza sul posto di lavoro

        Condurre la direzione e la formazione per tutti i dipendenti I requisiti riconoscono e rispondono alle particolari esigenze di formazione dei dipendenti, inclusi supervisori, manager e team leader. Sviluppare un piano di formazione scritto in materia di sicurezza e salute che documenti particolari obiettivi di formazione e procedure di istruzione.

        Il piano di formazione sulla sicurezza e la salute dovrebbe includere:

        • Dichiarazione sulla politica di sicurezza e salute dell'azienda
        • Responsabilità dei dipendenti
        • Comunicazione rischiosa
        • Pratiche di lavoro sicure per mansioni / mansioni specifiche e identificazione dei rischi;
        • Segnalazione
        • Processo per l'uso sicuro ed efficiente di macchinari e strumenti
        • Fattori di rischio ergonomici, inclusa la prevenzione dell'aumento dei disturbi da shock
        • Rischi chimici e come prevenire il contatto o l'esposizione
        • Rischi associati al movimento come ascensori e ascensori e disposizioni da affrontare

        Non importa quanto sia sicuro un ambiente di lavoro, il successo dei tuoi sistemi di sicurezza e salute dipende dal fatto che manager, supervisori, team leader e dipendenti si attengano o attuino pratiche di lavoro sicure.

        Sicurezza sul posto di lavoro - Attuazione del piano


        Una volta terminata la pianificazione della sicurezza, il passo successivo è la necessità di sviluppare un modo per implementare il programma di sicurezza sul lavoro nel modo più efficace possibile. L'attuazione efficace e favorevole del piano di sicurezza dipende dallo stretto rapporto tra i dirigenti e i dipendenti.
        Manager e dipendenti devono collaborare per applicare favorevolmente un piano di sicurezza. Affinché ciò avvenga, i ruoli e le responsabilità devono essere chiari. I rappresentanti dei dipendenti e i comitati hanno un ruolo chiaro che assisterà nell'esecuzione del piano di sicurezza e valuterà il piano per modifiche essenziali per renderlo altamente utile per la sicurezza e la salute dell'organizzazione.

        Attuazione del piano di sicurezza sul lavoro

        L'implementazione del piano di sicurezza sul lavoro implica una serie di cose come l'educazione dei dipendenti e dei dirigenti e il far sentire ogni stakeholder dell'azienda responsabile di garantire che tutte le norme e le politiche di sicurezza siano correttamente seguite.

        Seleziona un responsabile per la salute e la sicurezza

        Ci dovrebbe essere una posizione speciale per i responsabili della salute e della sicurezza in azienda a cui badare, in particolare la corretta attuazione delle politiche di sicurezza. Questa persona dovrebbe avere le qualifiche richieste, l'esperienza e la capacità di far rispettare le politiche di salute e sicurezza. Può essere qualcuno che già lavora in azienda o una nuova scelta.



        Educare ogni stakeholder sul programma di sicurezza È necessario spiegare ai dirigenti e ai dipendenti il rispetto obbligatorio delle politiche di sicurezza. Dovrebbero inoltre essere previste sanzioni in caso di mancato rispetto delle politiche. La direzione deve essere coinvolta nell'attuazione dei programmi di sicurezza sul lavoro. Motiverà i dipendenti a rispettare le politiche.

        Formazione periodica per tutti gli interessati La formazione periodica come mensile con i dipendenti è necessaria per un'efficace attuazione delle politiche di sicurezza. I dipendenti potrebbero essere aggiornati sui modi corretti per lavorare in sicurezza e sulle conseguenze del non lavorare in sicurezza. Un aspetto critico della formazione riguarda l '"orientamento ai nuovi dipendenti".

        Programma scritto di sicurezza sul lavoro per i dipendenti A ogni dipendente dovrebbe essere fornita una copia scritta del programma per la sicurezza sul lavoro e qualsiasi aggiornamento del programma in caso di modifiche.

        Seleziona un rappresentante dei dipendenti I rappresentanti dei dipendenti possono anche essere un rappresentante dell'Unione per la salute e la sicurezza, se la tua azienda lavora con i sindacati. Possono scortare gli ispettori dell'azienda. I datori di lavoro non selezionano i rappresentanti dei dipendenti. Il comitato per la sicurezza o altri dipendenti selezionano il rappresentante.

        Identifica i ruoli I piani di sicurezza richiedono che i dipendenti assumano ruoli diversi. I comitati per la sicurezza non sono utilizzati in tutte le organizzazioni, ma possono essere coinvolti e attivi nell'esecuzione dei piani di sicurezza. Aiutano a insegnare sia ai datori di lavoro che ai dipendenti sulla sicurezza. I comitati per la sicurezza sono importanti per la crescita di una cultura della sicurezza e svolgono altre funzioni.

        Assegna responsabilità Le responsabilità comuni dei datori di lavoro e dei dipendenti sono state stabilite nel piano di sicurezza, ma i problemi richiedono che le persone si assumano la responsabilità. Ad esempio, un'ispezione che si sviluppa in un rapporto che necessita di un'azione dovrebbe definire chi è la parte affidabile. Dirigenti e membri del comitato hanno una grande responsabilità e le attività quotidiane, come la formazione, possono essere assegnate a dipendenti fidati che sono in grado di gestire il compito.

        Segui il piano Avere un piano in atto non è sufficiente. Devi seguire il piano. Analizza quotidianamente il tuo piano di salute e sicurezza per assicurarti che le modifiche essenziali siano state apportate e che siano implementate con successo. Un piano d'azione ti aiuterà a portare a termine il tuo nuovo piano di sicurezza.

        Dopo l'esecuzione del piano di sicurezza sul lavoro, i problemi vengono a galla. La direzione di conseguenza rimodella e aggiorna il piano di sicurezza esistente. La formazione è organizzata per portare a casa i cambiamenti per i dipendenti. I responsabili della sicurezza continuano a mantenere e modificare il piano per rimanere aggiornati con le normative vigenti e, quindi, diventare in grado di stabilire un ambiente di lavoro sicuro e salubre per tutti nell'organizzazione.
        Per concludere, la sicurezza sul lavoro è fondamentale per la sopravvivenza e la gestione di un'organizzazione. Nessuna organizzazione, piccola o grande che sia, può trascurare i fattori vitali legati alla gestione della sicurezza. I presenti Tutorial "Sicurezza sul posto di lavoro" sono progettati al meglio per descrivere in modo conciso le curiosità dell'argomento in un formato intelligibile.